Lavoro estero

Certificati A1: domande online per i lavoratori

Il certificato A1 puo essere richiesto via web anche direttamente dai lavoratori.  Dal 1 aprile 2023  la  modalità telematica sarà l'unica utilizzabile.

Lo comunica l'INPS con  la circolare 136 del 23 dicembre 2022 . 

Dopo il servizio web dedicato ai datori di lavoro (v. Circolare 86 2019) , l'istituto nell'ambito del programma di telematizzazione di tutte le proprie procedure di servizio agli utenti, ha reso  disponibile una nuova applicazione  che consente 

  1. l’invio telematico delle domande di rilascio del certificato di legislazione applicabile per le quali è prevista la presentazione da parte del lavoratore.
  2. la trasmissione della richiesta del documento portatile A1 per il distacco del lavoratore domestico e del dipendente pubblico

La circolare precisa che le novità riguardano in particolare la presentazione delle richieste di rilascio del documento portatile A1 per le seguenti situazioni:

– da parte dei lavoratori interessati e dei soggetti delegati (Allegato n. 1) che sono 

  • Lavoratore autonomo distaccato (art. 12, par. 2, del Reg. (CE) n. 883/2004);
  • Lavoratore autonomo che esercita un’attività in più Stati (art. 13, par. 2, del Reg. (CE) n. 883/2004);
  • Lavoratore che esercita abitualmente un’attività subordinata e un’attività lavorativa autonoma in più Stati membri (art. 13, par. 3, del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Dipendente pubblico che svolge attività di lavoro subordinato e/o autonomo in più Stati membri (art. 13, par. 4, del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Lavoratore subordinato che esercita un’attività in più Stati membri (art. 13, par. 1, del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Personale di volo e di cabina (art. 11, par. 5, del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Eccezioni (art. 16 del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Accordo in deroga generico;
  • Accordo in deroga per la proroga del distacco del lavoratore autonomo;
  • Lavoratore subordinato/autonomo che è assoggettato alla legislazione dello Stato in cui lavora (art. 11, par. 3, lett. a), del reg. (CE) n. 883/2004);

– da parte dei datori di lavoro del settore pubblico e dei soggetti delegati:

Dipendente pubblico (art. 11, par. 3, lett. b), del reg. (CE) n. 883/2004);

– da parte del datore di lavoro domestico (persona fisica) e dei soggetti delegati (Allegato n. 1):

  • Lavoratore subordinato distaccato (art. 12, par. 1, del reg. (CE) n. 883/2004);
  • Accordo in deroga per distacco lavoratore dipendente (art. 16 del reg. (CE) n. 883/2004).

Modalità di presentazione online delle domande del documento portatile A1

L’applicativo è accessibile dal sito istituzionale www.inps.it, selezionando “Prestazioni e servizi” > “Prestazioni” > “Procedura telematica per il rilascio del documento portatile A1”, oppure utilizzando l’apposita funzione di ricerca presente nellahomepagedel portale.

  • Per  la richiesta di rilascio della certificazione sia effettuata direttamente dal lavoratore interessato, l’accesso ai servizi online è previsto esclusivamente tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di livello 2, CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

oppure

  • tramite gli Istituti di Patronato o 
  • tramite il Contact Center Multicanale al numero 803.164 (riservato all’utenza che chiama da telefono fisso) o al numero 06164164

Nel caso in cui la presentazione della domanda avvenga tramite soggetto delegato, il cittadino interessato avrà comunque la possibilità di consultare e verificare, tramite accesso con le proprie credenziali (SPID, CIE, CNS), lo stato di definizione della pratica.

La presentazione telematica diverrà il canale esclusivo a decorrere dal 1° aprile 2023. Fino al 31 marzo 2023 le domande potranno essere presentate anche in modalità cartacea.

Successivamente a tale ultima data, le Strutture territoriali provvederanno ad accettare le eventuali domande cartacee solo qualora non sia oggettivamente possibile procedere con la trasmissione telematica, a causa di eventi connessi al malfunzionamento dei sistemi informatici.

La descrizione analitica di tutte le funzioni di invio e/o consultazione delle domande di rilascio del certificato di legislazione applicabile è contenuta nel “Manuale utente” consultabile online o scaricabile direttamente dal sito www.inps.it.